FESTIVAL 2018

VI^ EDIZIONE
7/8/9 SETTEMBRE
LOCATION
Un luogo di memorie. Memorie che parlano di segregazione, sofferenza, odio razziale, deportazione, annichilimento dell’identità umana. Ma anche di forza, speranza, ospitalità, condivisione, compassione. Tutto questo e molto altro è racchiuso nel rosso scrigno della Casa Rossa di Alberobello, situata a pochi chilometri dal centro abitato. Un luogo non unico in Puglia, dove le ex-masserie adibite ad usi militari non sono rare, ma speciale per le diverse storie e stagioni che ha ospitato. E’ questo il luogo -posto non solo all’incrocio delle tre province pugliesi (Bari, Brindisi e Taranto), ma anche della storia e dei destini di diversi popoli e Nazioni -, e nello specifico l’ampio territorio di circa 10 ettari fatto di orti terrazzati e boschetti che la circondano, che ospiterà la VI edizione dell’Apulia Land Art Festival.
TEMA
BANDO / ANNOUNCEMENT
CURATELA
OPEN CALL
MAPPA
PROGRAMMA
PREMIO APULIA 2018
FOTO OPERE - Residenza Artistica
FOTO OPERE - Installazioni
VIDEO DEL FESTIVAL

ARTISTI "RESIDENZA LAND ART"

BASSO Gianfranco
Nato a Lecce nel 1978. La sua inesauribile ricerca indaga il rapporto costante tra spazio ed individuo; è il vuoto a creare lo spazio stesso, ambiente catartico in cui gli oggetti e le figure vivono, pensano ed esistono. E’ palpabile, in ogni sua opera, l’importanza di questo universo pulsante nel quale il soggetto è immerso, dal quale si irradiano idee, sensazioni ed invenzioni. Nel 2012 ha ricevuto il premio della critica alla “I Biennale Internazionale - Città di Lecce”, mentre nel 2016, sempre nel Salento, ha vinto il “Premio di pittura” intitolato al grande paesaggista Giuseppe Casciaro. È stato tra i finalisti al “Premio Arte Cairo Editore”, espone nel 2017 a Pechino per “Beijing Contemporary Art Festival-Meeting in 798”.
DEL BONO Aldo
DI TILLO Francesco
FERRERO Ciro Amos (Chiro)
GAGGIA Giovanni
LU.PA
MANCINI HOLZAPFEL Gabriel
MANGONE Benny
MULLER Aischa Gianna (PREMIATA DALLA COMMISSIONE)
RUIU Massimo
VITTO Raffaele

ARTISTI "INSTALLAZIONI"

BELIKOVA Vera
Nasce nel 1991 in una famiglia il cui padre è tutt'ora un pittore che tramanda alla propria figlia l'interesse per l'arte. Dopo aver completato i suoi studi universitari delle Lingue Straniere Vera decide di seguire la sua passione infantile per il mosaico e si iscrive alla Scuola Mosaicisti del Friuli, dove si diploma del 2017 con il titolo di Maestra Mosaicista. Attualmente Vera collabora con l'artista Giulio Candussio, la Scuola Mosaicisti del Friuli e il mondo del design e cerca di far conoscere l'espressione musiva attraverso la partecipazione in diverse mostre e residenze artistiche.
DE SCISCIOLO Pietro
PETRONE Francesco
TIMOSSI Alberto (PREMIATO DALLA COMMISSIONE)
JOHNSTON Sarah Elizabeth

ARTISTI SEZIONE "DIALOGHI"

HANZELEWICZ Piotr
Ambulante, animatore presso ludoteca, “asserratore” di legna, boomerman, cantante di coro (basso – baritono), contrabbassista, educatore presso comunità per minori, etichettatore antitaccheggio, estumulatore/operaio generico, facchino/montatore, giardiniere, interprete di lingua inglese, interprete e traduttore di lingua polacca (rapporti ufficiali), massaggiatore shiatsu, musicoterapeuta, operatore base (assistenza scolastica, assistenza domiciliare), operatore call center outbound, operatore CPA c/o IPM, promoter energia, scrittore, sorvegliante notturno non armato di veicolo trasporti speciali, spalatore di neve per conto del Comune di Pescara (PE).

www.piotrhanzelewicz.wordpress.com
ROTIROTI Nicola

itafsqarhyazeubebgcazh-CNzh-TWhrcsdanlenettlfifrglkadeelhtiwhihuisidgajakolvltmkmsmtnofaplptrorusrskslesswsvthtrukurvicyyi

Copyright © 2018 | ApuliaLandArtFestival. All Rights Reserved - Ass. UnconventionArt per l'Arte Mai Vista - C.F. 97800940583